HomeIndustrieIndustry 4.0Posizione

Posizione

I membri del Consiglio d'Amministrazione Weidmüller commentano lo stato e le prospettive dell'impegno dell'Industria Tedesca nei confronti di Industry 4.0

 

Industry 4.0 è un paradigma che ridefinisce le strutture lavorative all'interno delle aziende. Nella "quarta rivoluzione industriale" la fabbrica si organizza autonomamente. I prodotti controllano essi stessi il proprio processo produttivo. I pezzi in lavorazione inviano con tecnologia wireless i loro piani produttivi all'impianto . I pezzi in lavorazione diventano così componenti attivi di controllo nella fabbrica del futuro. 

 

In molte aziende tedesche, Smart Factory e Industry 4.0 sono già parte integrante della strategia aziendale. In pratica, alcune aziende hanno già implementato iniziative e progetti concreti. Contnuate a leggere per scoprire cosa ne pensa Weidmüller, uno dei pionieri di questa avanguardia.

 

Dr. Peter Köhler, Chief Executive Officer del Gruppo Weidmüller

“Le nostre strutture produttive cambieranno gradualmente. Le singole catene di creazione del valore diventeranno reti di creazione del valore. Invece di una produzione controllata centralmente in un sistema passivo, i processi produttivi si organizzeranno autonomamente come parte di una procedura decentralizzata. I vantaggi sono chiari. L'intelligenza si tradurrà in una produzione più flessibile e più efficiente.”

 

Vai al commento completo del Dr. Peter Köhler (in tedesco)

 
Volpert Briel, Chief Marketing & Sales Officer del Gruppo Weidmüller

“La quarta rivoluzione industriale sta progredendo. Inizialmente, i più critici dicevano che si trattava semplicemente di un fuoco di paglia, ma ora devono ammettere che siamo sulla strada giusta. La circostanza fortunata è che, nonostante tutto lo scetticismo, ci siano più opportunità che rischi per la Germania come sede commerciale in Industry 4.0. Ma queste opportunità devono anche essere sfruttate. Ora – e con misure specifiche.”

 

Vai al commento completo di Volpert Briel