Home

Una soluzione che mette le ali

L'ingresso multitensione convince il costruttore di aerei Alenia

 

AleniaAermacchi vanta una storia aziendale di oltre un secolo nella costruzione di velivoli e oggi è una delle aziende italiane leader nell'industria aeronautica. La gamma di prodotti dell'azienda comprende velivoli civili e militari, addestratori in grado di rispondere a tutte le esigenze di formazione dei piloti e complessi sistemi per tali velivoli. Lo stabilimento produttivo di Napoli è specializzato nella costruzione di aerostrutture avanzate per aerei civili quali l'Airbus A380.

 

Qui, nella divisione che si occupa degli aerei civili, sono impiegati dieci carriponte i cui quadri di comando sono stati aggiornati da Simav, il System Integrator al quale è stato affidato questo compito.

"Come per tutti i nostri progetti, anche per AleniaAermacchi il fattore decisivo era rappresentato dal tempo, perché il rinnovo di un automazione d'impianto implica sempre anche fermi temporanei dell'impianto", spiega il signor Modugno di Simav. "Siamo quindi stati molto felici di sapere che con TERMSERIES Weidmüller ci avrebbe offerto un prodotto immediatamente utilizzabile". In precedenza Simav utilizzava relè con resistenza di caduta in serie alla bobina. Questi si surriscaldavano durante il funzionamento, con grosse difficoltà di manutenzione.

Considerevole riduzione dei costi di magazzinaggio

 

Nel design sottile dei morsetti componibili è integrato un ingresso multitensione che, nella versione attualmente offerta da Weidmüller, è unico nel suo genere. Con una sola variante Simav lavora segnali da 24 V a 230 V in tensione continua e alternata. Questo ha permesso al System Integrator di ridurre considerevolmente i propri costi di magazzinaggio.

Durante la manutenzione i tecnici traggono vantaggio dal fatto che gli accoppiatori a relè sono innestabili e quindi possono essere scambiati o sostituiti con estrema semplicità, senza che siano necessarie lunghe procedure di smontaggio del cablaggio. "Oltre al design decisamente compatto, ad attirare la nostra attenzione è stato soprattutto l'indicatore di stato a LED che illumina alla perfezione l'intero espulsore", si compiace il signor Modugno parlando dei particolari dell'accoppiatore a relè. "L'ingresso multitensione ci permette di avere sempre a portata di mano il ricambio deguato, senza dover tenere a magazzino diverse varianti. In questo modo, nello svolgimento dei nostri progetti non perdiamo più alcun tempo. Il fatto che il funzionamento dell'ingresso multitensione sia integrato in una custodia così compatta rende la linea TERMSERIES una soluzione per noi davvero impareggiabile".

 Lo stabilimento produttivo di Napoli è specializzato nella costruzione di aerostrutture avanzate per aerei civili

Lo stabilimento produttivo di Napoli è specializzato nella costruzione di aerostrutture avanzate per aerei civili