Automazione Beckhoff - Servoamplificatore AX 5000

Per affrontare con successo le sfide delle applicazioni con l'elettronica di potenza, Beckhoff Automation collabora nel settore della tecnologia di connessione con Weidmüller

Automazione Beckhoff - Servoamplificatore AX 5000
null
Con requisiti di cablaggio fino al 40% in meno e risparmio di spazio fino al 50% rispetto alle soluzioni di cablaggio di campo convenzionali, il blocco della presa sensore-attuatore BL-I/O rappresenta una soluzione innovativa per il decentramento dell'elettronica I/O.

A causa del livello massimo di prestazione e dinamiche, la gamma di servoamplificatori AX5000 di Beckhoff è ideale per soddisfare le richieste di posizionamento impegnative in applicazioni di assi singoli e multipli. L'installazione all'interno del quadro elettrico è semplificata dal design compatto e dal sistema di montaggio semplice ma affidabile "AXBridge". Potenti, ma allo stesso tempo compatti, i componenti Weidmüller hanno contribuito al raggiungimento di questo obiettivo, poichè Beckhoff si è affidato a Weidmüller come partner competente per la progettazione della tecnologia di connessione durante la fase di sviluppo della serie AX5000.

Maggiori prestazioni, dimensioni di design più compatte

Weidmüller è già stata in grado di fornire a Beckhoff una soluzione di connessione innovativa durante un progetto passato nella forma di un livello di collegamento ad innesto con 30 poli BL-I/O 3.5 LED. "BL-I/O combina una soluzione di distribuzione sensore-attuatore completo con otto canali I/O che includono un alimentatore e l'indicazione di stato LED integrata su una superficie equivalente alla dimensione di un francobollo di soli 35 x 20 mm", spiega il Product Manager Gerd Richter. Lo spostamento delle funzioni dal dispositivo al connettore ha comportato un notevole risparmio di spazio e ha persino ridotto la quantità di cablaggio richiesta.

Durante la fase di progettazione dei servoamplificatori AX5000, Beckhoff ha perseguito l'ambizione di definire nuovi standard nell'ingegneria di azionamento con l'introduzione di un concetto innovativo. Ne è derivato che le richieste relative a tutti i componenti da integrare erano di conseguenza elevate e la tecnologia di collegamento non faceva eccezione.

Weidmüller ci ha già convinto della loro esperienza con il loro livello di connessione BL-I / O, che offre un elevato livello di funzionalità in combinazione con un design compatto. Per questo motivo abbiamo chiesto a Weidmüller di fornirci una soluzione adatta per la tecnologia di collegamento da utilizzare nella nostra serie pianificata AX5000.

Frank Sieweke, responsabile dello sviluppo dell'ingegneria di azionamento, Beckhoff

null
Beckhoff utilizza il LED BL-I / O 3.5 a livello di collegamento digitale a 30 poli per collegare i sensori esterni con i suoi servoamplificatori AX 5000. Il sistema di connettori di alimentazione e prestazione SV / BVZ 7.62 HP con elemento di collegamento schermato integrato viene utilizzato per il collegamento del motore schermato; con la sua elevata capacità di sovraccarico è in grado di coprire facilmente la classe di dimensionamento successiva

Il concetto di collegamento creato da Weidmüller per Beckhoff comprende il BL-I/O per il collegamento di sensore esterni, nonché l'alimentazione e il connettore di prestazioni SV/BVZ 7.62 HP per il collegamento dell’alimentazione elettrica e del collegamento motore.

"A tale proposito, gli ambiziosi obiettivi di Beckhoff in termini di prestazioni, affidabilità, sicurezza e flessibilità si adattavano abbastanza bene ai nostri piani poiché avevamo appena iniziato a sviluppare una versione ad alte prestazioni del nostro collaudato sistema di connettori SV / BVZ 7.62", ha dichiarato Gerd Richter di Weidmüller. La fase di creazione parallela alla serie AX5000 ha permesso che le specifiche di Beckhoff confluissero nello sviluppo della nuova variante di connettore ad innesto ad alte prestazioni di Weidmüller. In questo contesto, il sistema di connettori ad innesto soddisfa pienamente le esigenze del mercato.

Con requisiti di cablaggio fino al 40% in meno e un risparmio di spazio fino al 50% rispetto alle soluzioni di cablaggio di campo convenzionali, il blocco della presa sensore-attuatore BL-I/O rappresenta una soluzione innovativa per il decentramento dell'elettronica I/O.

Cooperazione come formula per il successo

"Durante la fase di progettazione abbiamo scambiato intensamente idee con Beckhoff in merito alle diverse sfide tecniche", così Gerd Richter di Weidmüller ricorda la riuscita collaborazione. "Questo ci ha permesso di rispondere rapidamente ai requisiti tecnici e di progettazione e di dare il nostro contributo per una soluzione ottimale. Lo stretto livello di collaborazione è stato proficuo per entrambe le parti, in particolare per quanto riguarda la compatibilità EMC e l'approvazione UL".

In queste aree Weidmüller era la sola responsabile del pensiero e dell'implementazione delle soluzioni con i requisiti speciali posti sulla tecnologia di connessione. Ad esempio, l'elemento di collegamento della schermatura EMC integrato nel connettore di alimentazione e prestazione è stato ottimizzato da Weidmüller a tal punto che la sua inclinazione di 30°  facilita il passaggio ristretto dei cavi.

Ciò rende possibile l'elevata densità di installazione della serie AX5000. Per quanto riguarda il design conforme UL di   Weidmüller, si è optato per un approccio dettagliato con UL al fine di valutare il connettore maschio in base alle condizioni di cablaggio in fabbrica e il blocco della presa in conformità alle condizioni di cablaggio sul campo. Il pacchetto di servizi e supporto di Weidmüller è completato da un'opzione di configurazione individuale per i componenti di connessione.

"Il risultato della collaborazione è che Weidmüller è stata in grado di fornirci una soluzione completa per l'integrazione diretta nel dispositivo", ha affermato Frank Sieweke di Beckhoff. "Questo ci ha permesso di concentrarci completamente sulle nostre competenze nello sviluppo della serie AX5000 e di introdurre sul mercato un concetto innovativo di ingegneria di azionamento."

Servizio e supporto

Giorgio Porcelluzzi

Field Sales Support